La Storia dell'Amianto nel mondo del Lavoro

La storia dell'amianto nel mondo del lavoro

Questo libro narra la storia dell’amianto, il pericoloso killer responsabile della morte di migliaia di operai, dei loro familiari e di intere famiglie che ancora aspettano giustizia. In questo scritto sono raccolti gli atti, le testimonianze e le argomentazioni tecniche e giuridiche, oltre che scientifiche che inchiodano i responsabili, costituendo lo strumento fondamentale per la tutela delle ragioni delle vittime.

Questo volume esprime la passione con la quale per tredici anni l’autore si è impegnato e si impegnerà ancora nel futuro a rappresentare e tutelare le vittime, e si propone come importante contributo per perseguire la prevenzione primaria, e cioè l’assenza di esposizione all’amianto e a qualsiasi altro cancerogeno, e la loro rimozione dai luoghi di vita e di lavoro, con cui

realizzare ciò che è stabilito nella Carta Costituzionale e nei trattati internazionali.

L’autore suggerisce gli strumenti attraverso i quali ottenere il riconoscimento delle prestazioni previdenziali legate all’esposizione all’amianto e alla insorgenza delle patologie asbesto-correlate, e per ottenere l’integrale risarcimento di tutti i danni, patrimoniali e non patrimoniali, con analisi e proposte per la tutela procedimentale e giurisdizionale, dalla quale deriva un intreccio virtuoso per la tutela della salute del genere umano.

libro LA STORIA DELL'AMIANTO.pdf
Documento Adobe Acrobat 4.6 MB